Dolce Vita in edicola

 Pubblico volentieri il comunicato stampa di “Dolce vita”

dolce vita

FINALMENTE IN EDICOLA ! Dopo circa 1 anno di distribuzione tramite negozi, centri sociali, locali e manifestazioni, dal 15 Gennaio 2007 sarà disponibile nelle edicole di tutte le più importanti città e località italiane.

Unica nel suo genere, la caratteristica principale di questa pubblicazione è l’attenzione che viene data alla Canapa, in tutti i suoi utilizzi: terapeutico, industriale, ricreazionale, ecc. Articoli, servizi e foto su una delle piante più famose e nello stesso tempo più maltrattate al mondo. Trovano quindi spazio nella rivista anche argomenti come l’antiproibizionismo, i problemi legali, la politica sulle droghe e la riduzione del danno.

Oltre a tutto ciò, Dolce Vita parla di musica, con artisti emergenti e affermati: in questo numero intervista a Bunna degli Africa Unite (reggae), ai Club Dogo (hip-hop) e agli FFD (punk). Viaggi e avventure, con un racconto sulla terra degli dei, il Tibet. E ancora, sport (skate, snowboard, freestyle), writing e bodyart, curiosità dal mondo e attualità, hi-tech, arte, cambiamenti climatici e biodiesel, cultura psichedelica e etnobotanica.

Una rivista atipica quindi, che va contro corrente, nata dalla necessità di dare spazio ad argomenti troppo spesso ritenuti scomodi o pericolosi e sui quali regna una disinformazione totale. In un’epoca in cui l’informazione è sempre più intrattenimento e pubblicità, questa rivista vuole dedicarsi ad approfondire ed esaminare a fondo determinati usi e costumi della società moderna.

Dolce Vita non prende posizione riguardo l’uso di sostante stupefacenti (qualunque esse siano), ma si limita a fornire le giuste informazioni a riguardo, invitando tutti ad una responsabilità personale e ad un’eventuale sperimentazione consapevole. E’ invece contraria, all’abuso di qualsiasi sostanza.

70 pagine a colori, poca pubblicità e tanta voglia di raccontare ed esprimere perplessità e disaccordo contro quella parte di società che mette sullo stesso piano tutte le droghe, che si rimbecillisce davanti al televisore, che compra solo vestiti di marca, che fa la spesa con il paraocchi arricchendo ogni giorno multinazionali senza scrupoli.

Dolce Vita è tutto questo e molto altro. Disponibile anche in abbonamento postale e su internet all’indirizzo www.dolcevitaonline.it dove è possibile scaricare gratuitamente gli arretrati e interagire con la redazione e i lettori tramite un forum.

Prezzo di copertina in edicola di 2,90 euro. Prezzo di copertina nei growshop, smartshop, centri sociali ed eventi di 1,00 euro.


About this entry